Caccia nella nostra esclusiva riserva in Macedonia nel paese di Struga

Per la stagione venatoria 2019 proponiamo ai nostri cari clienti, la zona di esclusiva di 15.000 ha, per la caccia alle:
1. Starne – dal 11. ottobre fino alla fine di dicembre / piano di abbattimento = 130 starne.
2. Cotorne – dal 01. novembre fino al 15. gennaio / piano di abbattimento = 60 cotorne
3. Beccacce – dal 01. novembre fino alla fine di febbraio.I nostri clienti possono liberamente programmare la loro cacciata su tutti i tre tipi di selvaggina per min.3 / max.5 giorni e gruppi di min. 3 / max. 5 cacciatori.
4. Beccaccino – dal 01 novembre fino alla fine di febbraio.
Proposte:
1. Un giorno di caccia alle starne = 330 Eur (compreso abbattimento di 4 starne)
2. Un giorno di caccia alle cotorne = 330 Eur (compreso abbattimento di 3 cotorne)
3. Un giorno di caccia alle beccacce = 220 Eur (compreso abbattimento illimitato)
4. Un giorno di caccia all beccaccino = 220 Eur (compreso abbattimento illimitato)
La quota comprende :
– sistemazione in hotel – camera doppia – pensione completa (colazione, pranzo, cena)
– cena di arrivo e colazione giorno della partenza
– abbattimento e proprietà di 4 starne al giorno, 3 cotorne e beccacce senza limite – permessi giornalieri di caccia
– guardiacaccia
– accompagnatore (un accompagnatore ogni due cacciatori)
– pulizia e conservazione della selvaggina.La quota non comprende :
– noleggio fucile (20 Eur al giorno)
– bibite
– camera singolaPercorso consigliato dall’Italia :
1. via mare / nave
a) Ancona – Igumenitza
b) Bari – Igumenitza
c) Trieste – Igumenitza

Distanza dal porto di Igumenitza fino al paese di caccia sono 379km, circa 5 ore in machina.

2. via terra :
Trieste – Belgrado – Skoplje – Ohrid
( 1237km )
Per velocizzare l’entrata in Macedonia con le proprie armi, accompagneremo personalmente i clienti dalla Serbia fino a Ohrid.
I clienti che invece arriveranno via nave, li aspetteremo alla dogana Macedone.

Momi Djenadić

Share:
Call Now Button